Lazio
  • Terremoto: entro dicembre recupero danni lievi rigettati

Terremoto: entro dicembre recupero danni lievi rigettati

Recupero domande giacenti presso Uffici ricostruzione regionali

(ANSA) - ANCONA, 01 OTT - Sisma 2016, entro il prossimo dicembre sarà possibile il recupero delle domande di danno lieve rigettate. Lo comunicato la struttura commissariale che fa capo a Giovanni Legnini. Parte una nuova operazione di recupero delle vecchie domande per il contributo sisma 2016 giacenti presso gli Uffici speciali della ricostruzione regionali, con la possibilità di regolarizzare le domande di danno lieve destinate ad essere rigettate o archiviate. Lo prevede l'ordinanza 121 del commissarii, approvata ieri dalla Cabina di coordinamento sisma, che chiarisce anche i criteri per l'applicazione dei nuovi prezzi maggiorati per la determinazione del contributo di ricostruzione per gli edifici danneggiati.
    Per favorire, quindi, lo smaltimento dell'arretrato e consentire di superare i problemi che hanno bloccato l'avanzamento delle pratiche, la nuova ordinanza del commissario stabilisce che le domande di contributo in via di archiviazione o di rigetto, possano essere regolarizzate entro il 31 dicembre di quest'anno.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie