Open d'Italia, F.Molinari convince nel 3/o round

A Roma buona prova del torinese. Celli arretra, Migliozzi tiene

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 SET - Nel terzo come nel secondo round.
    All'Open d'Italia, ancora una buona prova per Francesco Molinari che, con un altro giro in 68 (-3) su un totale di 209 (73 68 68, -4) colpi, a Roma risale ancora posizioni. Quattro birdie (di cui uno nel finale, con tanto di eagle sfiorato) e un solo bogey (ancora alla 18, il torinese è partito dalla 10) per Molinari, fin qui il migliore tra gli azzurri. Ancora lontano dalle primissime posizioni, nelle ultime 18 buche proverà a inseguire la seconda Top 10 consecutiva dopo quella arrivata in Inghilterra al BMW PGA Championship.
    Un po' di sfortuna per Filippo Celli. In campo oggi proprio al fianco di Molinari, ha terminato il "moving day" in 72 (+1) colpi, per un totale di 213 (69 72 72, par). Tiene Guido Migliozzi, che precede Celli con 212 (70 71 71, -2). Stesso score del vicentino pure per il giovane amateur Flavio Michetti (70 69 73). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA