Friuli Venezia Giulia

Festival: Mittelfest, apre domani con presidente Slovenia

Per 30/a edizione oltre a Borut Pahor, anche Fedriga

(ANSA) - UDINE, 27 AGO - Sarà il presidente della Repubblica di Slovenia, Borut Pahor, insieme con il Governatore Fvg Massimiliano Fedriga a inaugurare domani la 30/a edizione del Mittelfest di Cividale del Friuli (Udine), sul tema "Eredi", che fino al 5 settembre proporrà spettacoli di teatro, danza e musica della Mitteleuropa, per la direzione artistica di Giacomo Pedini. Lo ha reso noto l'organizzazione del festival. Pahor giungerà nella città ducale su invito del presidente dell'Associazione Mitteleuropa Paolo Petiziol, con cui Mittelfest collabora anche per il Forum Fvg-Slovenia del 31 agosto.
    Il festival già oggi propone i primi eventi in cartellone, proseguirà domani con diversi appuntamenti, tra i quali una nuova 'puntata' di "Remote Cividale", spettacolo itinerante dei tedeschi Rimini Protokoll, guidato da una voce digitale in cuffia, e la prima assoluta del viaggio multisensoriale di EmpatiaAR, con le musiche di Giorgio Pacorig, le voci di Aida Talliente e Marta Cuscunà, e la direzione di Luca D'Agostino.
    Per la danza, prima nazionale di "Mnémosyne" del coreografo e artista visivo di origine ungherese Josef Nadj. Tra gli altri spettacoli di domani, dai Paesi Bassi "I Don't Want To Be An Individual All On My Own", performance musicale in prima nazionale della compositrice Genevieve Murphy e lo spettacolo teatrale di Lino Guanciale "Europeana", in prima assoluta al festival. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie