Friuli Venezia Giulia

Tokyo: scherma; Navarria, mio pensiero è a gara di martedì

Spadista si ferma a ottavi nell'individuale, il 27 gara squadre

(ANSA) - TRIESTE, 24 LUG - "Mi dispiace non aver centrato il mio obiettivo ma ora il pensiero è solo per la gara a squadre di martedì". E' il commento della spadista friulana Mara Navarria, come riportato da FedScherma Fvg, dopo l' eliminazione agli ottavi nella prova individuale a Tokyo 2020.
    Al Makuhari Messe, l'azzurra, in forza all'Esercito si è fermata contro i 186 cm della 27enne estone Katrina Lehis, chiudendo al decimo posto, al termine di un "match a senso unico - si spiega nella nota - in cui l'atleta di Carlino non è mai riuscita a impensierire una rivale che nel turno successivo ha dominato anche Rossella Fiamingo ed è poi andata a prendersi la medaglia di bronzo".
    Nella gara a squadre, Navarria, insieme con Fiamingo, Federica Isola e Alberta Santuccio, affronterà nei quarti la Russia e poi, eventualmente, la Polonia o l'Estonia (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie