Friuli Venezia Giulia

Cinema: Midnight Swan vince il Far East 23/a edizione

Prossima edizione si terrà a Udine da 22 a 30 aprile 2022

(ANSA) - UDINE, 03 LUG - Sono state 10.000 le presenze fisiche a Udine e 15.000 le presenze digitali da 38 Paesi del mondo al Far East Film Festival, uno tra i più importanti showcase europei del cinema asiatico, la cui 23/a edizione si è conclusa ieri nel capoluogo friulano decretando, con voto della giuria popolare degli spettatori, la vittoria del Giappone. Il Gelso d'Oro è stato infatti assegnato al melò "Midnight Swan" di Uchida Eiji, il Gelso d'Argento alla commedia "You're Not Normal, Either!" di Maeda Koji. Il Gelso di Cristallo se l'è invece aggiudicato Taiwan, con la love story-fantasy "My Missing Valentine" di Chen Yu-hsun, sul terzo gradino del podio.
    Conclusa l'edizione 23, gli organizzatori hanno annunciato che la prossima si terrà nella sede 'originaria' del Teatro Nuovo di Udine dal 22 al 30 aprile 2022.
    Oltre 1100 gli accrediti venduti durante il festival, 14 le dirette streaming con l'Asia, 5 le conferenze stampa via Google Meet, più di 1.000 gli spettatori quotidiani "in presenza" e più di 1.000 le persone che, sempre "in presenza", hanno partecipato ai 50 "Feff Events" disseminati nel centro di Udine. Sugli schermi 64 film, con 8 anteprime mondiali, 10 internazionali, 22 europee, 20 italiane, provenienti da Giappone, Hong Kong, Cina, Corea del Sud, Filippine, Malaysia, Taiwan, Thailandia, Indonesia, con le new entry Macao e Myanmar. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie