Crociere: con Costa da Trieste ripartono anche in Adriatico

Zanetti, città sarà porto partenza Luminosa anche in 2022

(ANSA) - TRIESTE, 16 MAG - Riparte oggi da Trieste Costa Luminosa, nave della flotta battente bandiera italiana di Costa Crociere. Si tratta della seconda nave della compagnia a riprendere a operare nel 2021 - dopo Costa Smeralda partita da Savona - su un totale di quattro previste per la prossima estate. Costa Luminosa è inoltre la prima in assoluto - riferisce la compagnia - a riprendere le crociere nel Mar Adriatico e in Grecia.
    "Con la ripartenza di Costa Luminosa - ha affermato il direttore generale di Costa Crociere, Mario Zanetti, durante un incontro a bordo - riportiamo finalmente le crociere anche nel Mar Adriatico e in Grecia. Prima della pausa per l'emergenza Covid, la nostra compagnia generava in Europa un indotto annuo pari a quasi 13 miliardi, creando oltre 63.000 posti di lavoro".
    In particolare, in Italia nel 2019, "sono stati 3,5 i mld generati dal gruppo Costa e oltre 17 mila posti di lavoro".
    Trieste, ha poi spiegato Zanetti, "sarà il porto di partenza di Costa Luminosa anche nel 2022".
    L'itinerario, di una settimana, prevede, oltre a Trieste, visite a Bari, Corfù, Atene, Mykonos e Katakolon/Olimpia. Le partenze settimanali da Trieste sono previste ogni domenica fino a metà novembre 2021. In questa prima crociera sono circa 600 i passeggeri previsti a bordo, circa 700 i membri dell'equipaggio; "rafforzate" le procedure sanitarie e di sicurezza anticovid. "Abbiamo passato periodi difficili - ha sottolineato il capitano Antonio Modaffari - con navi ed equipaggi a terra, ora stiamo ricominciando". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie