DIRETTA EUROPEI

Risultato finale
Italia4
3Inghilterra

Belotti: 'Mi sento un titolare ma decide Mancini'

'Il ritorno del pubblico è una emozione fortissima'

Redazione ANSA ROMA

 "Se mi sento un titolare? Dico di sì: il mister ci ha sempre alternati (con Immobile ndr). Ripeto: siamo in 26, l'Italia vuole arrivare in fondo e c'è bisogno dell'aiuto di tutti. Mancini è preparato e fa le scelte migliori in base alla partita, sta a noi farci trovare pronti".
    Così Andrea Belotti, in conferenza stampa alla vigilia di Italia-Galles al fianco del ct, segno quindi che domani l'attaccante del Toro dovrebbe giocare. "Andare a Londra o Amsterdam, non sarebbe umiliante, anzi - dice ancora Belotti -.
    E' un passaggio in avanti: poi più vai avanti, più incontri squadre forti ma può succedere sempre. Devi essere sempre pronto a ogni partita, a qualsiasi avversario".
    Ma domani spera di giocare? "Certo, ci spero. Sogno di giocare - risponde -, ma per ora non sappiamo niente, dipenderà dalle scelte del mister. Posso dire che è emozionante come lo è stato nella prima partita, anche se non ho giocato da titolare. Era la gara di debutto, in casa: rivedere i tifosi allo stadio è stata un'emozione grandissima". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie