Ciambetti 'ambasciatore' in Europa per il Green deal

Italia paese Ue con maggior numero di firmatari del Patto dei Sindaci per il clima

Redazione ANSA

BRUXELLES - Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto e capodelegazione italiana al Comitato europeo delle Regioni, è stato nominato "ambasciatore" per l'Italia del Patto dei Sindaci alla conferenza "Green Deal Going Local" a Bruxelles, evento di lancio via Web della Seconda camera del patto dei Sindaci delle città d'Europa per le politiche ambientali e climatiche organizzato dall'European Committee of the Regions.

"La creazione di questa seconda camera costituisce una risposta concreta alla richiesta di un potenziamento alla Commissione Europea e agli stati nazionali delle strategie nazionali e di rafforzamento della dimensione politica del patto dei Sindaci - ha spiegato Ciambetti - Con 4,859 firmatari, l'Italia è il paese europeo più coinvolto in questo progetto. I firmatari italiani sono il 49% del totale e si stima che addirittura l'87,2% della popolazione italiana sia potenzialmente coperta dal Patto dei Sindaci.

Tutto questo dimostra quanto i cittadini italiani e le amministrazioni locali abbiano a cuore la protezione dell'ambiente e del clima. Sono fortemente convinto che le Regioni coordinatrici del Patto come il Veneto possano svolgere un ruolo chiave per supportare i comuni da una parte e rafforzare dall'altra il collegamento con le politiche nazionali ed europee. Svolgiamo infatti un compito importante nel fare da ponte tra le istanze dei nostri comuni e le priorità nazionali.

Il nostro impegno non si limita ad incoraggiare i nostri Sindaci a supportare il Patto, ma anche ad avere un'effettiva implementazione sul territorio dei vari obiettivi che ci promettiamo di realizzare. Dovremo continuare nel coordinare le esperienze diffuse sul nostro territorio nazionale e anche io come capo della delegazione italiana al CdR - ha concluso Ciambetti - mi impegnerò affinché tutta la delegazione risponda proattivamente a questa chiamata".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: