Borrell, riunione urgente ministri Ue martedì su conflitto Israele-Palestina

Distruzione uffici media a Gaza 'estremamente preoccupante'

Redazione ANSA

BRUXELLES - L'Alto rappresentante Ue per la politica estera, Josep Borrell, ha convocato per martedì un vertice straordinario dei ministri degli Esteri dell'Ue, "in considerazione dell'escalation in corso tra Israele e Palestina e del numero inaccettabile di vittime civili". "Ci coordineremo e discuteremo di come l'Ue può contribuire al meglio per porre fine all'attuale violenza", ha scritto Borrell su Twitter.

"La priorità" sul tavolo della riunione è discutere "come possiamo contribuire meglio ad un allentamento delle tensioni, alla cessazione delle violenze" e "per la ripresa del dialogo. Perché la soluzione ai problemi, e alle loro cause, possono essere trovate solo attraverso i negoziati".
Per questo "rivolgiamo un appello a tutte le parti". Così il portavoce del Servizio europeo per l'azione esterna, Peter Stano, rispondendo a domande.
La distruzione degli uffici dei media a Gaza è "estremamente preoccupante", ha aggiunto poi Stano, ricordando che la "sicurezza dei media è essenziale, e che un'informazione obiettiva e indipendente è fondamentale" soprattutto in situazioni di conflitto.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: