Autostrade venete Cav premiate per buone pratiche 2021

Riconoscimento all'ad Dibennardo dal Parlamento europeo

Redazione ANSA VENEZIA

VENEZIA - La Concessionaria autostrade venete (Cav) ha vinto dei riconoscimenti per le "Buone Pratiche 2021" assegnati dal Parlamento Europeo, Ufficio Italia, e NewsReminder. Ugo Dibennardo, amministratore delegato di Cav spa, ha ricevuto oggi il premio nella sezione Economia ed Infrastrutture.

L'iniziativa evidenzia ed attesta le "migliori pratiche" nazionali, nel contesto Europeo, per lo spirito di servizio con cui hanno continuato ad operare nell periodo dell'emergenza sanitaria, conseguendo risultati di eccellenza.

Sotto la guida di Dibennardo, Cav ha realizzato e-ROADS; l'unica infrastruttura europea in grado di mettere al servizio della sicurezza e della mobilità, l'innovazione tecnologica, la sostenibilità, la digitalizzazione. Il sistema di viabilità si avvale di un nuovo metodo di gestione predittiva e sostenibile, grazie a moderni sistemi di monitoraggio in ambito C-ITS (Cooperative Intelligent Trasportation Systems), per la prevenzione e manutenzione del patrimonio stradale.

"Ricevere un premio per le buone pratiche infrastrutturali, realizzate nel corso di questo lunghissimo periodo emergenziale - ha commentato Dibennardo - significa che non abbiamo sprecato questa crisi, che possiamo e dobbiamo fare ancora meglio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie