Ue condanna gli attacchi alle comunità ebraiche in Europa

Borrell parla con Ashkenazi, sostegno Ue a sicurezza Israele

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Profondamente preoccupato per i recenti attacchi contro le comunità e le sedi ebraiche nell'Ue. Queste sono chiare manifestazioni di antisemitismo che devono essere condannate a gran voce. Siamo con le nostre comunità ebraiche e chiediamo ai nostri Stati di rimanere vigili per la loro sicurezza". Così il vicepresidente della Commissione Ue, Margaritis Schinas, su Twitter.

Sono "molto preoccupata per la situazione in Israele e Gaza. Condanno gli attacchi indiscriminati di Hamas contro Israele. Dobbiamo proteggere i civili da entrambe le parti. La violenza deve finire". Così la presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen su Twitter.

Intanto l'Alto rappresentante della Ue, Josep Borrell, dopo la sua telefonata col ministro degli esteri israeliano di ieri sera, scrive su Twitter:"Conversazione lunga e onesta con Gabi Ashkenazi. Ho ribadito il sostegno dell'Ue alla sicurezza di Israele e condannato il lancio indiscriminato di missili da parte di Hamas. È importante che qualsiasi risposta eviti vittime tra i civili. Sto contattando gli attori regionali per contribuire ad una de-escalation".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: