Pass Covid sulla buona strada per il lancio a giugno

Commissario Reynders dopo primi test: 'Inizio promettente'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Inizio promettente" per il pass sanitario Covid europeo: "i team nazionali e dell'Ue sono pienamente impegnati" nel testare l'infrastruttura digitale e "il certificato è sulla buona strada per il lancio a giugno". Lo scrive su Twitter il commissario europeo per la Giustizia, Didier Reynders, riferendo che i primi test sono stati effettuati in Francia, Austria, Svezia, Lussemburgo e Croazia. "Altri Paesi seguiranno questa settimana e la prossima", aggiunge.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: