Borrell, sgomento per i morti in Israele e nei Territori palestinesi occupati

Michel, molto preoccupato per l'impennata di violenze a Gaza

Redazione ANSA

BRUXELLES  "La grave escalation in Israele e nei Territori palestinesi occupati, compreso il forte aumento della violenza dentro e intorno a Gaza, deve cessare". Così l'Alto rappresentante della Ue, Josep Borrell, in una dichiarazione. "L'Ue è sgomenta per il gran numero di morti e feriti civili, compresi i bambini. La priorità deve essere proteggere i civili. Tutti gli sforzi dovrebbero essere diretti a evitare vittime civili e sostenere" la distensione.

 

"Ho appena parlato con il presidente di Israele Rivlin. Sono molto preoccupato per la recente impennata di violenze e attacchi indiscriminati". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. "La priorità dovrebbe essere la riduzione dell'escalation ed evitare la perdita di civili innocenti da entrambe le parti", aggiunge il politico belga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: