Italia fa quadrato a Bruxelles in difesa settore vongole

Conte (Lega), agire uniti per bloccare offensiva Spagna

Redazione ANSA

BRUXELLES, 26 OTT - "Per bloccare la deroga concessa dalla Commissione Ue all'Italia sulla pesca delle vongole gli spagnoli in commissione Pesca hanno deciso di presentare un obiezione, per ora abbiamo trovato modo di respingerla ma hanno tempo fino al 22 dicembre per ripresentarla.

E' necessario essere uniti fare squadra come Italia per difendere le nostre aziende". Così l'eurodeputata della Lega, Rosanna Conte oggi al Parlamento europeo, riguardo la deroga per la pesca delle vongole a 22 millimetri di taglia al posto dei 25 millimetri previsti dalla direttiva.

"Per questo motivo oggi mi sono fatta promotrice di un evento con gli eurodeputati italiani della commissione Pesca di ogni schieramento, con la rappresentanza italiana e con le associazioni di categoria per respingere questo attacco ad un nostro settore cruciale", ha spiegato Conte al termine dell'incontro a cui hanno partecipato anche rappresentanti di Federpesca, Alleanza delle Cooperative, Coldiretti e dei Consorzi Gestione Vongole

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie