Eurodeputati, misure per contrastare caro energia tema chiave plenaria

In programma anche dibattito su estrema destra in Europa

Redazione ANSA

BRUXELLES, - Le conseguenze sociali ed economiche della guerra, l'introduzione di una tassa sui proventi straordinari e l'impatto dell'invasione russa dell'Ucraina sui flussi migratori. Sono questi i temi principali in agenda della plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, in programma dal 17 al 20 ottobre. Gli eurodeputati ascolteranno il Consiglio Ue e la Commissione sulle proposte per contenere i prezzi delle bollette e aiutare i cittadini a gestire le conseguenze socio-economiche della guerra. Il dibattito avrà luogo martedì, lo stesso giorno in cui palazzo Berlaymont adotterà una proposta di legge per far fronte al caro energia. Gli eurodeputati, inoltre, discuteranno con la Commissione europea e la presidenza ceca del prossimo vertice dei capi di Stato e di governo dell'Ue in programma il 20 e 21 ottobre.

Altro punto caldo è il dibattito sull'estrema destra, un'iniziativa dei socialdemocratici che chiederanno ai conservatori del Partito popolare europeo (Ppe) di tagliare i rapporti con l'estrema destra in Europa. Un altro tema destinato a far discutere è la proposta proveniente dal Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (Ecr) di inserire un dibattito in agenda sul riconoscimento della Russia in quanto Stato che sostiene il terrorismo. La richiesta finora non ha trovato il consenso della maggioranza dei gruppi parlamentari.

Il Parlamento europeo assegnerà, inoltre, il premio Daphne Caruana Galizia per il giornalismo ed il premio Sacharov 2022 per la libertà di pensiero. Si attende, poi, il via libera alla posizione negoziale del Parlamento europeo per un bilancio Ue capace di far fronte all'impatto della guerra in Ucraina e al processo di ripresa dalla pandemia, nonché la decisione finale sul bilancio 2020 di Frontex su cui S&D, Verdi, Sinistra e Renew promettono di dar battaglia. In agenda infine l'intervento di Zuzana Čaputová, presidente della Slovacchia, paese scosso dalla sparatoria avvenuta nei giorni scorsi davanti ad un locale Lgbt di Bratislava.

In vista della plenaria del 17-20 ottobre, rivedi la diretta con:

- Fulvio Martusciello, PPE-FI
- Pierfrancesco Majorino, S&D-PD
- Ignazio Corrao, Verdi/ALE
- Susanna Ceccardi, ID-Lega
- Raffaele Stancanelli, ECR-FdI
- Laura Ferrara, NI-M5S

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie