Tajani inaugura sede Fi a Bruxelles, 'seri ed europeisti' 

'Ogni proposta avrà copertura bilancio, 'centro siamo noi' 

Redazione ANSA

BRUXELLES -  "Noi vogliamo far quadrare i conti, tutte le proposte che facciamo hanno una copertura dimostrata. Ogni decisione che verrà presa avrà una copertura finanziaria, in linea con quello che abbiamo sempre sostenuto: non sforare nella prossima legge di bilancio i parametri che ci siamo fissati e cercare di ridurre progressivamente il debito anche se sappiamo che viviamo momenti particolarmente difficili".

Lo ha detto il coordinatore nazionale di Fi ed europarlamentare del Ppe Antonio Tajani in un punto stampa all'inaugurazione della sede di FI a Bruxelles. "Noi siamo il Ppe in Italia, la visita di Manfred Weber qualche giorno fa e la presenza qui del segretario dei Popolari europei dimostrano quanto il Ppe creda nelle scelte di Fi, che garantisce serietà, affidabilità, europeismo ed atlantismo. Questo è fondamentale.

Siamo una forza di centro, cristiana, liberale, riformista e garantista. Non esistono altri centri o centrini se non appendici del Pd o marginali forze destinate a non avere alcun ruolo nella prossima legislatura", ha aggiunto Tajani. All'inaugurazione della sede hanno partecipato i candidati azzurri alla circoscrizione estero, diversi eurodeputati di Fi e il segretario generale del Ppe, Thanasis Bakolas.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie