Film bosniaco 'Quo vadis, Aida?' vince il Premio Lux

Il riconoscimento assegnato dal Parlamento europeo

Redazione ANSA
STRASBURGO - Il premio Lux 2022, il premio cinematografico assegnato annualmente a un film di produzione europea dal Parlamento europeo, va a 'Quo vadis, Aida?' della regista bosniaca Jasmila Žbanić. Nella pellicola ambientata in Bosnia nel 1995, la protagonista, Aida, è una traduttrice per le Nazioni Unite nella cittadina di Srebrenica. Quando l'esercito serbo prende il controllo della città, la sua famiglia è tra le migliaia di civili che cercano rifugio nel campo delle Nazioni Unite.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie