Corte Ue, Puigdemont mantenga provvisoriamente l'immunità

Stresso trattamento per i due eurodeputati catalani Comin e Ponsati

Redazione ANSA

BRUXELLES, 02 GIU - Il vice presidente del Tribunale dell'Unione europea sospende provvisoriamente la revoca dell'immunità parlamentare degli eurodeputati Carles Puigdemont, Antoni Com¡n e Clara Ponsat¡, durante la pendenza della causa davanti al Tribunale Ue che li riguarda. Lo ha deciso la Corte di giustizia della Ue. Il 13 gennaio e il 10 febbraio 2020, il Parlamento europeo aveva ricevuto richieste di revoca della immunità per i tre eurodeputati da parte del Tribunal Supremo (Corte suprema, Spagna) nell'ambito di procedimenti penali relativi a presunti reati di sedizione. Il 9 marzo 2021 il Parlamento ha revocato l'immunità dei tre deputati. Poi il 19 maggio 2021 i tre hanno proposto dinanzi al Tribunale dell'Unione europea un ricorso diretto all'annullamento di queste decisioni. Il 26 maggio 2021 i tre eurodeputati hanno depositato una istanza di provvedimento cautelare in cui chiedono al tribunale di sospendere l'esecuzione delle suddette decisioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie