"Infiorata musicale" di Spello per Pasqua in fiore a Sanremo

Opera di 70 metri quadri sugella legame tra le due città

Redazione ANSA PERUGIA

SPELLO - Nell'ambito dell'evento "Pasqua in fiore", un gruppo di oltre 40 infioratori di Spello ha realizzato a Sanremo, a pochi passi dal Teatro Ariston, una "Infiorata musicale" dal titolo "Sinfonia di fiori".
    L'opera, di circa 70 metri quadri ha suggellato il legame che nel nome dei fiori è nato nel 2017 tra Spello e la città ligure, nonché tra le rispettive tradizioni artistiche e musicali.
    Il tema dell'infiorata, che ha comportato l'impiego di circa 20 mila fiori, ha ricordato anche lo stesso Festival della canzone italiana, ed è stato accompagnato da interventi musicali della giovane orchestra Note Libere.
    In particolare, il bozzetto del quadro floreale è stato così descritto: "Sanremo, 'città del festival e dei fiori', è rappresentata dalla vivace composizione della cantante e dei musicisti davanti alla scenografia realizzata nel 2020 per il 70/o festival della canzone italiana. La rosa e il ranuncolo esprimono la tipicità e la ricchezza della flora sanremese. La musica si diffonde fino a raggiungere Spello, 'città d'arte e dei fiori', di cui sono riportati i suoi monumenti principali tra cui le torri di Properzio. Fiordalisi e girasole rappresentano la ricca flora del territorio umbro. La melodia della musica attraversa l'intera scena e dialoga con la bellezza dei fiori e della natura, e ne scaturisce il volo di una colomba di pace. Il fiore stilizzato davanti alla colomba è il simbolo della manifestazione delle Infiorate di Spello.
    Intanto è in via di definizione il maxi piano di sicurezza predisposto per le Infiorate che torneranno a coprire le vie di Spello il prossimo 18 e 19 giugno in occasione del Corpus Domini.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie