Tornano le Giornate del Patrimonio, mille eventi in tutta Italia

Franceschini, "E' occasione unica"

Redazione ANSA ROMA

Dai sotterranei del Castello spagnolo dell'Aquila, che riapre per la prima volta dopo il sisma del 2009, al cantiere di restauro della Galleria degli Specchi di Palazzo Reale a Genova; dalla visita guidata ai megaliti sul promontorio del Gargano sud orientale allo yoga nei giardini di Villa della Regina (Torino). Nel fine settimana delle elezioni tornano il 24 e 25 settembre anche le Giornate Europee del Patrimonio, quest'anno nel tema della sostenibilità e sono più di mille le occasioni nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia. Lo ricorda il ministro della cultura Dario Franceschini annunciando per la sera di sabato 24 aperture speciali in 200 musei del Paese, al prezzo simbolico di 1 euro: "Un'occasione unica per vivere il nostro patrimonio culturale nel segno dell'Europa e comprendere il valore di questa eredità fondante della nostra identità", sottolinea il ministro.
    Tantissime le possibilità, dalle letture guidate per i bambini con i volontari di Nati per Leggere alla Biblioteca Nazionale di Potenza ai percorsi guidati alla Cattolica di Stilo (RC) alle visite guidate con dimostrazioni di stampe calcografiche organizzate dall'Istituto Nazionale della Grafica di Palazzo Poli a Roma. E ancora, dalle visite al Complesso Monumentale di San Vincenzo al Volturno (IS) alla presentazione del restauro della statua di Sa Gloriosa a Cagliari.
    Circa 200 inoltre sono i musei che in tutta Italia osserveranno l'apertura straordinaria di sabato sera.
    L'elenco completo sul sito on line dei ministero https://www.beniculturali.it/gep2022. 

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie