Università: Toccafondi,deserta asta Montepaldi,farci polo Ue

'Ateneo Firenze ci ripensi su vendita, istituzioni vedano oltre'

Redazione ANSA FIRENZE
(ANSA) - FIRENZE, 18 GIU - "La seconda asta per la vendita dell'azienda agricola Montepaldi dell'Università di Firenze è andata di nuovo deserta. Abbiamo scampato il pericolo di veder trasformare un'eccellenza in un resort o in un villaggio medievale. Adesso, però, serve un tavolo istituzionale per rilanciare l'azienda agricola". Lo afferma Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva.

"Montepaldi è una realtà molto importante, all'interno della quale sono stati avviati numerosi progetti di sperimentazione, anche a livello europeo, degli studenti del Corso di laurea in Scienza e Tecnologie Agrarie e Scienze Faunistiche - spiega Toccafondi -. Gli studenti che hanno impiegato il loro tempo nell'azienda hanno potuto acquisire competenze fondamentali per poter entrare al meglio nel mondo del lavoro. Dopo l'ennesima asta andata deserta, chiediamo all'università di ritornare sui propri passi e di aprire un tavolo istituzionale con la Regione Toscana, con la città metropolitana e con i sindaci dell'Unione comunale del Chianti Fiorentino".

"Con una sinergia di istituzioni - ha concluso Toccafondi - possiamo trovare il modo di rilanciare l'azienda agricola e farla diventare un punto di riferimento del settore non solo in Italia ma anche in Europa". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie