Un bar in mezzo al mare per aperitivo dei diportisti

Servizio nel Golfo dei Poeti alla Spezia

Redazione ANSA LA SPEZIA

(ANSA) - LA SPEZIA - Un bar galleggiante al centro del Golfo della Spezia, dove sarà possibile ordinare l'aperitivo alla fine di una giornata in barca. Prenderà il mare a luglio "Unicorn", bar-boat ispirata a quanto si vede da qualche anno alle Hawaii e in alcune mete esotiche dell'Oceano Pacifico. Nel secondo pomeriggio, quando molte barche iniziano a prepararsi per tornare verso i rispettivi porticcioli, il floating bar si schiererà in alcune delle zone più protette del Golfo dei Poeti, dalla diga foranea al Canale di Porto Venere o al riparo dell'isola Palmaria, per intercettare il traffico delle piccole imbarcazioni. Il due ponti Unicorn, spinto da due fuoribordo da 80 cavalli, è in pratica un bancone galleggiante con una terrazza superiore. Ci si accosta per prelevare un cocktail oppure fermarsi direttamente per una consumazione veloce.

"Vivendo il golfo da anni ci è capitato anche di rinunciare al piacere di un'uscita perché i tempi di preparazione non lo permettevano, e ci siamo chiesti come sarebbe stato avere a disposizione un bar in mezzo al mare", spiega l'ideatrice Michela Perotti. Il servizio sarà attivo per tutte le imbarcazioni che si trovano nella zona. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie