Pfizer chiede a Ema l'autorizzazione dei vaccini per i bambini tra i 5 e gli 11 anni

Al momento nessun vaccino è stato autorizzato in Europa per questa fascia di età. Negli Stati Uniti, arriva il via libera degli esperti della Fda alla seconda dose del vaccino Johnson & Johnson per i maggiorenni

Redazione ANSA

 Pfizer-BioNTech ha trasmesso all'Ema, l'Agenzia europea per i medicinali, i risultati dei test clinici condotti con il vaccino da loro prodotto sui bambini tra i 5 e gli 11 anni al fine di ottenere il via libera al suo utilizzo. Lo ha reso noto la stessa società. Al momento nessun vaccino è stato autorizzato in Europa per questa fascia di età. 

Il comitato consultivo della Food and Drug Administration (l'agenzia governativa statunitense per la protezione della salute pubblica), ha appoggiato il 'booster', cioè una seconda dose, del vaccino per il Covid a una sola dose Johnson & Johnson. Gli esperti lo hanno approvato per coloro che hanno oltre 18 anni: va fatto almeno due mesi dopo la prima dose.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA