Vaccini: Sardegna recupera 5mila over 60 in sette giorni

Ancora 91mila ultrasessantenni senza la prima dose

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 20 LUG - Con l'Open day permanente in nove hub vaccinali Regione Sardegna e Ats recuperano circa 5mila ultrasessantenni che non si erano ancora sottoposti alla prima dose anti Covid19: scende così da oltre 96mila a 91.527 il numero degli over 60 che ancora non hanno ricevuto nemmeno la prima inoculazione. Forse la preoccupazione per l'avanzata della variante Delta o le ipotesi di restrizioni legate all'uso del green pass, fatto sta che, seppure lentamente, anche una parte di incerti sta virando verso la scelta di vaccinarsi.
    Nel dettaglio restano ancora da intercettare 16.617 over 80 (il 13,32% del totale in questa fascia d'età), 26.193 70-79enni (14,90%) e 48.717 persone di età compresa tra i 60 e i 69 anni (21,18%). Poi ci sono anche 81.084 nella fascia 50-59 anni (il 29,89%) ancora senza la prima dose e 12.119 docenti e non docenti (Il 33,34%) da convincere prima del rientro a scuola.
    Nelle ultime 24 ore sono state infatti somministrate 15.232 dosi di cui 12382 richiami e 2850 prime inoculazioni che portano a 1.657.175 (952.706 prime dosi o monodosi e 689.891richiami) i vaccini effettuati, ossia il 92,1% delle 1.799.921 consegnate.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA