Kia Soul, cambia look e migliora dotazioni ma solo per Usa

Unico motore per sodisfare quel mercato: benzina 2.0 147 Cv

Redazione ANSA ROMA

Nell'importante mercato del Nordamerica la coreana Kia fa uno 'strappo' alla regola dell'elettrificazione ad ogni costo e lancia la nuova edizione dell'urban runabout Soul con la sola motorizzazione benzina 4 cilindri 2,0 litri da 147 Cv priva di sezione ibrida, che sostituisce anche la precedente alternativa turbo 1,6 litri da 201 Cv. Questo a conferma che esiste uno 'zoccolo duro' nell'utenza Usa che continua a privilegiare i motori ICE ed a cui il costruttori non possono rinunciare.   

"Soul ha definito un segmento completamente nuovo nelle auto compatte quando è entrata per la prima volta nella gamma Kia nel 2009 - ha commentato Steve Center, Coo ed executive vicepresident di Kia America - e continua per il model year 2023 con tanto divertimento, praticità e stile come sempre. La forma base rimane, che è ciò che tanto amato dagli oltre 75mila felici acquirenti di Soul l'anno scorso, con un aumento di quasi il 5% rispetto alle vendite nel 2020". Questo modello - va sottolineato - non verrà importato in Italia.   

La nuova Soul 2023 è destinata a rafforzare questo trend con un design rinnovato dentro e fuori, con tecnologie ancora più avanzate e finiture ricche di funzionalità. Spariscono nella gamma per il mercato Usa le versioni X-Line e Turbo, con un'offerta che si concentra su LX, S, EX, GT-Line e GT-Line Tech, ognuna con dotazioni rinnovate.
    Il design audace ma funzionale di Kia Soul evolve e per il model year 2023 propone una parte anteriore completamente nuova, con gruppi ottici Led e fendinebbia ridisegnati, al pari delle luci di marcia diurna e degli indicatori di direzione. Nuovi anche i cerchi in lega da 17 e 18 pollici e il trattamento estetico della zona di coda.   

Dentro - sottolinea Kia - tutto ciò che ha funzionato meglio è rimasto mentre ciò che è cambiato è servito a rendere ancora migliore il confort e la funzionalità. Spicca il touchscreen da 10,25 pollici che à standard su tutti gli allestimenti tranne che per la Soul LX.
    Sono ora standard su tutte le versioni nuovi importanti ADAS come il Forward Collision Avoidance Assist-Pedestrian, il Lane Keeping Assist + Lane Following Assist, l'avviso di attenzione del conducente, l'avviso di deviazione dalla corsia e gli abbagliante assistiti. Ma anche il Blind Spot Collision Avoidance (BCA) e il Rear Cross Collision Avoidance (RCCA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie