Volta Zero, al via collaudo di camion a zero emissioni

Volta Trucks punta a produzione a partire da fine 2022

Redazione ANSA MILANO

E' stata avviata la fase di collaudo per il prototipo di camion a zero emissioni Volta Zero.
    Volta Trucks, società specializzata nella produzione di veicoli completamente elettrici e nella fornitura di servizi, ha infatti confermato l'inizio delle prove tecniche di valutazione e sviluppo del primo prototipo Volta Zero presso un'area di collaudo a Nuneaton, nel Regno Unito. La fase di collaudo è partita subito dopo la presentazione del primo prototipo di telaio di Voltazero, il primo veicolo al mondo da 16 tonnellate completamente elettrico creato in particolare per la logistica nei centri urbani.
    Battezzato 'Volta Meno Uno' dai tecnici responsabili dello sviluppo, essendo il precursore del Volta Zero conforme alle specifiche di produzione, il prototipo utilizza il telaio e la trasmissione conformi alle specifiche di produzione del veicolo finale, permettendo così di collaudare tutte le proprietà elettriche, meccaniche e termiche dell'autocarro. Questo include la batteria ad alta tensione fornita da Proterra oltre all'unità eAxle con assale posteriore compatto, motore elettrico e trasmissione, firmata Meritor. La carrozzeria non convenzionale del prototipo è progettata al solo scopo di proteggere il collaudatore dagli agenti atmosferici quando il veicolo prende velocità. Il veicolo destinato alla produzione in serie sarà poi progettato con un cassone di carico, mentre il prototipo utilizza un pianale che permette ai tecnici di aggiungere diversi livelli e di variare la posizione del carico per testarne la capacità portante.
    La fase successiva di collaudo del prototipo comprende anche periodi di collaudo in climi freddi a nord del Circolo Artico e in climi caldi nell'Europa meridionale. La produzione su larga scala dei veicoli inizierà alla fine del 2022.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie