Genesis GV60, crossover compatto elettrico arriva nel 2022

Piattaforma E-GMP come Hyundai Ioniq 5 e Kia EV6

Redazione ANSA ROMA

Genesis, marchio di lusso Hyundai, presenta GV60, il crossover compatto elettrico in arrivo nel 2022. Il nuovo GV60 è un crossover compatto legato alla Hyundai Ioniq 5 e Kia EV6, con i quali condivide la piattaforma E-GMP.
    La piattaforma è stata progettata con un sistema elettrico a 800 volt e nella Ioniq 5 e Kia EV6 offre una capacità massima della batteria di 77,4 kilowattora. La batteria è stata progettata in modo che è possibile passare da una carica del 10% all'80% in soli 18 minuti con un caricatore ad alta velocità.
    Le configurazioni a motore singolo e doppio dovrebbero essere disponibili nel GV60. Nella Ioniq 5, l'output della configurazione a doppio motore raggiunge i 302 CV mentre per la EV6 si arriva ai 576 CV.
    La GV60 presenta un design fastback anticipato per la prima volta dal concept Mint svelato al New York International Auto Show 2019. Genesis ha reso gli elementi più dinamici per sottolineare gli attributi prestazionali del veicolo. Ad esempio, la griglia a cresta è più ampia che su altri veicoli Genesis e viene utilizzata per raffreddare la batteria. È stato aggiunto anche un cofano a conchiglia per la prima volta su uno dei suoi veicoli, più uno spoiler posteriore.
    L'interno combina il lusso tradizionale alle ultime tecnologie. Un elemento interessante è la sfera di cristallo nella console centrale che funge da controller per la trasmissione shift-by-wire.
    Genesis ha annunciato che la GV60 segna il prossimo passo del marchio verso l'elettrificazione. Il primo è stato la rivelazione in aprile di una versione elettrica della berlina di medie dimensioni G80. La G80 elettrica è anche in vendita negli Stati Uniti, anche se la sua disponibilità sarà confermata solo più avanti. Genesis sta anche lavorando su versioni elettriche dei piccoli crossover GV70 e GV80 di medie dimensioni, con la GV70 elettrica che dovrebbe entrare in produzione a dicembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie