Aston Martin, una Vantage Roadster tributo alla storica A3

Edizione speciale per celebrare i 100 anni dalla produzione

Redazione ANSA MILANO

Una speciale Aston Martin Vantage in tributo alla A3, storico modello del marchio inglese. La casa automobilistica di Gydon ha infatti deciso di celebrare il centenario della sua A3, realizzando un omaggio in chiave moderna e basato su una delle sue auto sportive di serie come la nuova Vantage Roadster. Sono trascorsi 100 anni da quando il telaio numero 3, ora comunemente noto come A3, è uscito dall'allora stabilimento di produzione del marchio ad Abingdon Road a Kensington, Londra.
 

   Terza dei cinque prototipi di Aston Martin costruiti prima dell'inizio della produzione in serie, l'auto è stata ampiamente utilizzata dal co-fondatore dell'azienda Lionel Martin. Dotata di un motore a quattro cilindri a valvole laterali da 1,5 litri e 11 CV, la A3 è stata spesso vista con una carrozzeria da corsa aerodinamica e nel suo periodo di massimo splendore ha ottenuto diversi record di velocità, tra i quali il primo posto all'Essex Motor Club Kop Hill Climb nel 1922, oltre a girare il famoso circuito di Brooklands a 84,5 miglia all'ora nel 1923. A cento anni dalla sua costruzione, A3 è anche un pezzo della collezione della Aston Martin Heritage Trust, che l'ha acquisita durante un'asta nel 2002. Dopo la sua acquisizione da parte del Trust, A3 è stata restaurata per essere il più vicino possibile alla sua versione originale di fabbrica.
    Per commemorare l'importante traguardo della storica auto, Aston Martin ha chiesto alla sua divisione Q by Aston Martin, dedicata ai progetti speciali, di replicare lo spirito di A3 nella nuova Vantage Roadster. Questa vettura è stata mostrata pubblicamente per la prima volta lo scorso fine settimana, in occasione di un evento di celebrazione del centenario A3 organizzato dall'Aston Martin Heritage Trust, con il supporto dell'Aston Martin Owners' Club.
    Al Dallas Burston Polo Club, Southam, Warwickshire, una serie di modelli Aston Martin estremamente rari e prestigiosi sono stati messi in mostra all'interno di un percorso cronologico attraverso la storia di Aston Martin. Tra i tanti, in bella mostra c'erano modelli Aston Martin anteguerra, veicoli Lagonda anteguerra, DB2, vetture a sei cilindri Newport Pagnell come DB4, DB5, DB6 e DBS e molti altri modelli storici, oltre alla gamma attuale della casa di Gydon. La A3 Vantage Roadster e rigorosamente prodotta in edizione limitata a tre esemplari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie