ANSAcom
ANSAcom

ALD Automotive, il noleggio a lungo termine spinge il mercato

In un contesto di difficoltà il comparto cresce dell'11,1%

ANSAcom

Nel settore automobilistico in difficoltà, il noleggio a lungo termine spinge il mercato. In un contesto segnato prima dalla carenza di microchip a seguito della pandemia, poi dal conflitto russo-ucraino e dall’inflazione, l'analisi dei dati relativi al mercato da gennaio ad ottobre 2022 parla di 1.091.894 vetture nuove immatricolate, in calo del 13,81% rispetto ai primi dieci mesi del 2022. In questo contesto, il noleggio è l’unico comparto che ha dimostrato una salda capacità di resilienza nei confronti della crisi, attestandosi con una quota di mercato pari al 26,9%, a +0,6% da inizio anno.

A confermare il trend positivo, per quanto riguarda, nello specifico, la formula del noleggio a lungo termine, c'è anche la recente analisi dell’Unrae, secondo la quale nei primi nove mesi del 2022 sono stati stipulati 445.530 contratti, con una crescita dell’11,1% rispetto allo stesso periodo del 2021. In questo scenario così complicato, ALD Automotive Italia vanta best practice e strategie commerciali che hanno portato l’azienda a crescere all’insegna dell’approccio customer centric, della sostenibilità e della trasformazione digitale. Tra i servizi di successo, ALD2Life è quello che riguarda il noleggio a lungo termine di vetture usate, accuratamente controllate e ricondizionate, con il quale ALD Automotive Italia ha risposto in modo efficace alla carenza di auto nuove, offrendo ai clienti una soluzione sicura e agevole. ALD 2Life offre anche alti standard di servizi e controllo dei costi, con canoni al riparo dall’aumento dei prezzi dovuti alla situazione generale di inflazione economica.

Quest’anno la soluzione di noleggio di auto usate, con oltre 6.000 ordini sottoscritti e una flotta circolante di circa 10.000 veicoli, ha dimostrato di essere il prodotto di noleggio giusto al momento giusto. ALD Flex è poi un’altra delle ultime proposte messe in campo dall’azienda che segue il cambio di passo delle abitudini dei consumatori, ovvero preferire la modalità del noleggio alla proprietà di un’auto, opzione sempre più scelta per la sua agilità e per i suoi vantaggi. Questa soluzione di noleggio flessibile di ALD è perfettamente adatta ad esigenze limitate nel tempo, poiché consente di scegliere, a 0 anticipo, tra tutti i segmenti presenti sul mercato e di noleggiare, anche un’auto ibrida o full electric in tempi brevi senza investimenti iniziali e di restituirla dopo il primo mese senza penali. Inoltre, nel noleggio di vetture elettriche, la formula ALD Flex include anche un voucher di 150 kw/h per ricaricare presso tutta la rete pubblica Enel X Way (pari a circa 1.000 km di ricarica).

In ambito di digitalizzazione e personalizzazione del servizio, l’azienda ha lanciato anche la sua piattaforma eCommerce shop.aldautomotive.it. L’utente, in questo caso, è il protagonista di un percorso completamente on line e self-service, che avviene in pochi e semplici passaggi, dalla personalizzazione del preventivo, alla scelta della durata del noleggio, del chilometraggio e del preventivo (con o senza IVA), fino all’inserimento e alla verifica dei documenti dell’utente e alla firma del contratto.

Con la sua nuova piattaforma ALD Automotive Italia punta ad offrire un'esperienza personalizzata e veloce al cliente, che vede semplificata ulteriormente la ricerca delle auto e lo proietta verso un modo di vivere la mobilità completamente nuovo.

In collaborazione con:
ALD Automotive

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie