Nissan: in trimestre utile netto 114 mld yen, migliora target

Rivista al rialzo la previsione dell'utile per l'anno

Redazione ANSA ROMA

Nissan incrementa le previsioni di utile per l'anno fiscale 2021, con un utile netto che si è attestato a 114,5 miliardi di yen nel primo trimestre. Nel periodo, i ricavi netti consolidati sono stati di 2,008 trilioni di yen, e l'utile operativo consolidato di 75,7 miliardi di yen, con un margine operativo del 3,8%. "La redditività - comunica la Casa di Yokohama - è migliorata a seguito delle condizioni di mercato favorevoli, dei risultati registrati nel mercato statunitense, della qualità delle vendite su ogni mercato e dell'attuazione del piano Nissan NEXT. Inoltre - prosegue la nota - Nissan ha ridotto al minimo l'impatto della carenza di semiconduttori, con una gestione efficace dello stock e una produzione strategica nel primo trimestre, contribuendo positivamente all'utile operativo". Nissan prevede che la carenza di fornitura dei semiconduttori continuerà ad avere un impatto sul volume delle vendite sia nel secondo trimestre sia nei periodi successivi. Tuttavia, il volume delle vendite, sostenuto dal lancio dei nuovi prodotti, contribuirà positivamente all'utile operativo. Per l'intero anno fiscale, Nissan prevede un fatturato netto di 9,75 trilioni di yen, un utile operativo di 150,0 miliardi di yen e un utile netto di 60,0 miliardi di yen, quest'ultimo in aumento di 120,0 miliardi di yen rispetto alle previsioni precedenti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie