Opel-Vauxhall fornirà a Mitie 655 Vivaro-e elettrici

Allestimento speciale per il trasporto di tutta l'attrezzatura

Redazione ANSA ROMA

Vauxhall, il marchio britannico gemello di Opel, fornirà a Mitie, una delle principali società di fornitura di servizi professionali e di gestione di strutture pubbliche e private, 655 nuovissimi Vivaro-e.
    Il primo Vivaro-e è già stato consegnato e ha permesso a Mitie di raggiungere la soglia di 1.000 veicoli elettrici nella propria flotta.
    Il van sarà usato da un tecnico Mitie ed è stato allestito in modo speciale per poter trasportare tutta l'attrezzatura necessaria riducendo il peso al minimo, massimizzando così l'autonomia della batteria.
    Opel Vivaro-e è versatile e flessibile quanto ogni altro Vivaro e le sue portate sono paragonabili a quelle di veicoli commerciali simili con motori a combustione interna. La portata di Opel Vivaro-e Cargo S, ad esempio, è pari a circa 1.200 kg, analoga a quella della versione diesel 2.0 litri.
    I clienti possono scegliere tra batterie agli ioni di litio di due dimensioni, in base alle loro esigenze: da 75 kWh per un'autonomia fino a 330 km oppure, per chi utilizza quotidianamente il veicolo in modo meno intenso, da 50 kWh con un'autonomia fino a 230 chilometri, entrambe nel ciclo WLTP. Le batterie sono posizionate sotto il vano di carico, in modo da non comprometterne la praticità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie