Eicma: Fantic Motor conferma la sua presenza in Fiera

Anche con Motori Minarelli in occasione dei suoi 70 anni

Redazione ANSA MILANO

C'è anche la storica azienda veneta Fantic Motor, tra le imprese italiane che hanno già aderito alla prossima edizione di Eicma, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. Oltre che con la sua gamma di prodotti Moto, Ebike ed E-Mobility, Fantic parteciperà all'Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo anche con uno stand dedicato a Motori Minarelli, storica impresa dell'industria motoristica italiana recentemente acquisita, che torna in Eicma dopo molti anni celebrando il suo 70° anniversario dalla fondazione. Leader nella produzione di moto, Ebike e prodotti per la mobilità elettrica, nonché realtà industriale impegnata a diventare un punto di riferimento europeo come costruttore di motori proprio grazie all'acquisizione di Motori Minarelli, la conferma di Fantic va ad arricchire la rappresentanza di aziende del Made in Italy nella manifestazione fieristica. Mariano Roman, Ceo di Fantic spiega che "le due ruote sono sempre più al centro della mobilità, della micromobilità sostenibile e della ripresa. Con grande entusiasmo e con tantissime novità, Fantic sarà presente all'edizione 2021 di Eicma. La sinergia che avremo ritrovandoci al Salone di Milano sarà un messaggio di grandissimo valore, in grado di dare un apporto all'intero settore industriale e della mobilità in termini di crescita, immagine e credibilità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie