Pininfarina Modulo, lanciata la prima collezione Nft

Cinque pezzi d'arte saranno battuti all'asta da Sotheby's

Redazione ANSA ROMA

  Dopo aver conquistato il mondo del calcio, gli Nft (Non Fungible Token, gettoni non replicabili) arrivano nel mondo dell'auto. Dopo il debutto assoluto di qualche mese fa con la Tonale, un altro importante brand italiano come Pininfarina lancia la sua collezione con protagonista la concept car Modulo.
    La concept car nata dalla Ferrari 512 S fu presentata al Salone di Ginevra del 1970, dove attirò l'attenzione grazie alle linee futuristiche della carrozzeria. Fin dal suo esordio, la vettura ha vinto 22 premi internazionali ed il suo design è stato definito come "ricerca della forma pura nella sua deliberata geometricità".
    Originariamente presentato in un colore azzurro perlato, il prototipo è stato selezionato per rappresentare al meglio l'abilità italiana nella costruzione di carrozzerie all'Expo di Osaka del 1970 ed esposta come ambasciatrice del design italiano, a Città del Messico nel 1971.
    Gli Nft della Pininfarina Modulo, in collaborazione con 1of1, specialisti degli Nft di lusso saranno offerti come una serie di cinque pezzi d'arte, messi all'asta da Rm Sotheby's all'interno di un evento online dedicato il 24-26 maggio 2022.
    La collezione Nft, ispirata ai bozzetti originali one-off della Modulo, conservati finora nell'archivio privato della Pininfarina, è stata sviluppata con la collaborazione attiva del team di design Pininfarina. Ogni Nft comprende un pacchetto di componenti artistiche ed esperienziali che permettono ai proprietari di Nft di diventare parte dell'eredità di Pininfarina, avendo accesso ad una serie di benefici e contenuti esclusivi. Ogni Nft sarà infatti caratterizzato da una video-animazione artistica con colonne sonore originali e un'ambientazione d'epoca unica: ciascun Nft presenterà Modulo in un contesto diverso, rispettivamente ambientato in cinque decenni distinti che vanno dagli anni '70 al 2020.
    Tutti gli Nft comprenderanno inoltre contenuti originali quali schizzi dei disegni ed esperienze esclusive nel mondo reale (tra cui una visita privata al museo dell'azienda; la visita sarà guidata dal presidente Paolo Pininfarina) e sessioni private con il team di design. Inoltre, i proprietari di Nft potranno possedere una replica digitale unica della Pininfarina Modulo, la prima auto Pininfarina, pronta per il Metaverso.
    I proprietari saranno omaggiati con opere d'arte fisiche incorniciate della Modulo attinenti a ciascun pacchetto Nft.
    "Siamo orgogliosi che la nostra prima collezione Nft sia dedicata a dare una nuova vita alla Modulo - ha affermato il presidente Pininfarina - La concept car disegnata nel 1970 è un manifesto della visione Pininfarina: bellezza e innovazione per disegnare il futuro". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie