Peugeot 508 SE, su strada come in pista,top piacere di guida

Tecnologia e sicurezza al servizio del conducente

Redazione ANSA ROMA

Con la nuova 508 Peugeot Sport Enginereed, il marchio del Leone continua a raccogliere la sfida delle nuove alimentazioni che vedono l'elettrificazione sempre più protagonista. Tutto senza rinunciare alla sportività e al dinamismo derivanti dal mondo delle competizioni che sono un vero e proprio 'must' per il brand francese.
    E proprio dal mondo del motorsport, Peugeot ha deciso di prendere in prestito alcune tecnologie, capaci di adattarsi sapientemente alla produzione di serie. In questo modo, il valore aggiunto del mondo delle corse si esprime attraverso innovazioni che nell'uso quotidiano non arrivano a decretare il raggiungimento di un traguardo sportivo, ma riescono a sommare valore all'emozione della guida più dinamica.
    L'esperienza che si vive a bordo di nuova 508 PSE è una sintesi perfetta di dinamismo ed emozionalità, il tutto garantito da una serie di elementi in grado di essere apprezzati anche nell'uso quotidiano, senza utilizzare tutta la potenza di cui l'auto dispone.
    Questa vettura di serie riprende numerosi elementi del mondo delle competizioni sportive e il guidatore trova nel Peugeot i-Cockpit la chiara visione delle informazioni necessarie senza distogliere troppo lo sguardo dalla strada. Su 508 SE i dati del quadro strumenti sono visibili sopra la corona del volante, per maggiore sicurezza e confort di guida. Il display da 12,3" mostra all'apertura delle porte un messaggio di benvenuto firmato Peugeot Sport Engineered, quasi a suggerire l'avvio di una nuova esperienza di guida su strada. Il display ad alta definizione di fronte al guidatore è personalizzabile a piacimento, permettendo anche di mixare differenti informazioni di guida in funzione dei gusti e delle esigenze del guidatore.
    Insomma, tecnologia e sicurezza al servizio di un elevato piacere di guida.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie