Mercedes: centro logistico di Capena festeggia 40 anni

Punto nevralgico fornitura di ricambi della Stella in Europa

Redazione ANSA ROMA

Sono passati quaranta anni da quando il primo carico di ricambi, proveniente dalla Germania, varcava per la prima volta i cancelli del Mercedes-Benz Logistic Center di Capena. A pochi giorni dalla sua inaugurazione, lo stabilimento di Capena contava 50 dipendenti e riceveva da Casa Madre un unico carico giornaliero che smistava attraverso tre spedizioni a circa 80 Centri di Assistenza su tutto il territorio. A quarant'anni di distanza, il centro logistico di Capena, sulla via Tiberina, pochi chilometri a nord i Roma, è un punto nevralgico della fornitura di ricambi in Europa. L'hub svolge un compito fondamentale per garantire la mobilità dei clienti della Stella e offre un inestimabile contributo nel consolidare la loyalty del Brand. Da una struttura iniziale di circa 10.000 m2, il Centro Logistico, può contare oggi su un magazzino di oltre 35.000 m2 e un'area complessiva di più di 65.000 m2. Attraverso sistemi di gestione altamente informatizzati, una logistica d'avanguardia nella distribuzione e nello smistamento dei ricambi e un team di 107 professionisti, ogni giorno, l'impianto rifornisce una rete di circa 310 officine autorizzate.
    La logistica dei ricambi rappresenta un anello essenziale della catena di valore di una casa automobilistica e il Mercedes-Benz Logistic Center di Capena, assicurando la reperibilità dei ricambi su tutto il territorio nazionale da quarant'anni, ne è il garante. Durante l'alluvione del 2014 e il lockdown nel periodo pandemico, il Centro è riuscito sempre a garantire la fornitura di ricambi, specie per i mezzi di soccorso fondamentali per assistere la cittadinanza in momenti emergenziali.
    Anche dal punto di vista ambientale, il Centro Logistico rappresenta un'avanguardia, come testimonia anche la Certificazione ISO 14001, il punto di riferimento normativo per le aziende dotate di un Sistema di Gestione Ambientale. Sul tetto del complesso sono, infatti, installati ben 1.388 pannelli solari, che contribuiscono a coprire oltre il 30% del fabbisogno energetico interno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie