Porsche 959, nuovo proprietario cercasi per raro prototipo

Uno dei dodici prototipi prodotti è in vendita in Germania

Redazione ANSA MILANO

Un raro prototipo di Porsche 959 cerca un nuovo proprietario. L'auto in questione, in vendita presso la concessionaria tedesca Mechatronik, ha una storia particolare che probabilmente ne aumenterà il valore di mercato.
   

Si tratta infatti di un prototipo raro e completamente funzionale, parte di una schiera di 12 esemplari prodotti per la Serie F, le prime vetture di sviluppo costruite dalla Porsche e che raggiunsero la strada prima delle successive vetture di pre-produzione della serie V e della serie N. Questa 959 è stata la settima delle dodici F-Series in versione prototipo costruite e una delle due sole verniciate in Rosso Rubino.
    Porsche ha originariamente utilizzato questa vettura per testare vari sistemi elettrici sulla costa occidentale degli Stati Uniti e in tutta Europa. L'elenco riporta che la maggior parte dei prototipi 959 sono stati distrutti dalla casa tedesca, ma pare che questo, ora in vendita, si sopravvissuto per poi approdare a Stoccarda, dove è stato successivamente acquistato dall'importatore e rivenditore Porsche Vasek Polak. La supercar fu importata negli Stati Uniti per scopi di promozione e vi rimase fino al 1990 quando fu spedita in Giappone. Dopo la morte di Polak, nel 1997, la proprietà dell'auto passò in Belgio e poi ancora nel Regno Unito. Si pensa che solo tre o quattro prototipi della serie F 959 siano sopravvissuti e quello in vendita è stato guidato per 26520 km. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie