Huawei avvia vendita auto elettriche nei flagship store Cina

Da oggi propone suv Seres SF5 che arriva a 1.000 km di autonomia

Redazione ANSA ROMA

Contestualmente alla apertura al pubblico del Salone dell'Auto di Shanghai, il colosso della telefonia, dell'elettronica di consumo e della digitalizzazione Huawei ha iniziato a vendere le auto elettriche Seres SF5 nei suoi flagship store in Cina. "Questa notizia è molto importante sia per il settore dell'elettronica di consumo che per il settore dei veicoli elettrici - ha commentato Richard Yu, capo del Huawei Consumer Business Group - In futuro, abbiamo in programma di offrire ai nostri clienti non solo soluzioni intelligenti per auto intelligenti, ma anche di venderle attraverso la nostra rete al dettaglio in tutta la Cina".    

Seres, va ricordato, è una startup Usa, con sede a Santa Clara in California, di proprietà del Gruppo Chongqing Sokon Industry e lavora da tre anni alla definzione di una gamma di modelli 100% a batteria caratterizzati da grande autonomia (fino a 1.000 km) e innovative modalità di gestione e interfaccia digitale. In particolare Huawei ha collaborato con Seres con la fornitura del sistema 3-in-1 DriveOne che non solo aumenta il chilometraggio dei veicoli elettrici, ma migliora anche le prestazioni dei motori elettrici. In particolare il suv Seres SF5, combina la modalità urbana che permette percorrenze di 180 km circa con una modalità 'estesa' che supera i 1.000 km. SF5 è in grado di accelerare fino a 100 km/h in 4,68 secondi. Le soluzioni Huawei HiCar consentono agli utenti di trasferire le applicazioni del proprio smartphone e il del veicolo, fornendo accesso alla navigazione, alla musica, all'e-commerce e altro in qualsiasi momento.    

Grazie al controllo vocale Huawei HiCar può inserire l'auto ad altri dispositivi intelligenti nell'ecosistema universale IT, consentendoti di controllare il sistema di climatizzazione domestico o altri dispositivi intelligenti direttamente dall'auto. Il suv elettrico Seres SF5 dispone di una modalità di ricarica di emergenza che consente di 'rabboccare' la batteria di un altro veicolo elettrico (V2V) o di utilizzare il proprio accumulatore come fonte per consumi esterni (V2L) come campeggio, fornelli a induzione, stereo e altre apparecchiature elettriche.   

Seres SF5 è in vendita nei negozi Huawei in Cina da oggi 21 aprile al corrispettivo di 31.620 euro nella versione 4WD e di 27.776 in quella 2WD. Con l'annuncio dell'ingresso ufficiale del colosso della telefonia nel mercato automobilistico, si delineano anche gli articolati programmi per il futuro. La gamma dei modelli non si limiterà a Seres (che potrebbe rappresentare una testa di ponte anche per lo sbarco in Usa ) ma prevede collaborazioni anche con Baic Group, Changan Automobile e Guangzhou Automobile (GAC). Xu Zhijun numero uno di Huawei, ha anche dichiarato che la sua azienda investirà quest'anno 1 miliardo di dollari in ricerca e sviluppo per il settore dei veicoli elettrici e autonomi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie