Škoda Enyaq iV, doppio 'porte aperte' per SUV elettrico

C'è anche servizio Powerpass per ricarica a tariffe agevolate

Redazione ANSA MILANO

Debutto sul mercato italiano e doppio 'porte aperte' in concessionaria per Škoda Enyaq iV. Il primo SUV cento per cento elettrico della casa boema sarà infatti il protagonista nei fine settimana di maggio, 15/16 e 22/23, nelle strutture italiane del marchio.
    In contemporanea con il lancio commerciale è stato poi reso disponibile anche il servizio Powerpass, che Škoda propone ai propri clienti della gamma elettrificata 'iV' e che permette di poter ricaricare in oltre 170mila punti di ricarica sul territorio italiano ed europeo, con il vantaggio di un'unica fatturazione mensile e potendo sfruttare tariffe agevolate.
    Nuovo Škoda Enyaq iV, il cui listino parte da 35.950 euro per la variante 50, è proposto al lancio nella variante 60 con formula Clever Value a valore futuro garantito a 249 euro/mese.
    Il servizio Powerpass si compone di una app specifica per smartphone (in download gratuito sulle principali piattaforme) e di una card RFID che sarà spedita gratuitamente al domicilio del cliente dopo la registrazione.
    Powerpass consente di ricercare tramite smartphone i punti di ricarica pubblici più vicini e verificare se sono liberi, impostare la navigazione verso gli stessi e attivare la ricarica tramite app o sfruttando la card RFID.
    Per i clienti che acquistano un wallbox Škoda iV Charger Connect o Connect+ dotati di connettività web, tramite la app Powerpass è possibile interagire con l'impianto di ricarica domestica, attivando la ricarica negli orari preferiti, monitorando lo stato di carica e avendo traccia delle ricariche effettuate.
    Per i Clienti Škoda iV sono disponibili tre tariffe valide in tutta Europa: Charge Free, Simply Charge e Charge Faster, con canone mensile fisso (gratuito per Charge Free) e un prezzo variabile per kWh consumato in base a tariffa e velocità di ricarica. I contratti hanno durata di 12 mesi e possono essere rinnovati liberamente. I clienti del nuovo SUV elettrico avranno un anno di servizi Powerpass con agevolazione sul canone fisso grazie ai piani specifici Simply Charge Booster e Charge Faster Booster.
    Infine, i clienti Enyaq iV che abbiano optato per il sistema di ricarica ultra-rapida a 100 kWh o 125 kWh, che permette di passare dal 5% all'80% della batteria da 82 kWh in soli 38 minuti, beneficiano della tariffa Charge Faster DC Booster, che azzera il canone mensile per il primo anno. In occasione del lancio, Nuovo Škoda Enyaq iV 60, con batteria da 62 kWh e autonomia oltre i 400 km in ciclo WLTP, è proposto a 249 euro mese, con formula Clever Value a valore futuro garantito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie