Lusso

Gucci, 130 pezzi unici di alta gioielleria omaggio alle sfumature del cielo

Creazioni eclettiche disegnate dal designer Alessandro Michele

L’ATTRICE JODIE TURNER-SMITH PROTAGONISTA DELLA CAMPAGNA GUCCI ALTA GIOIELLERIA 'HORTUS DELICIARUM' © Ansa
  • Redazione ANSA
  • FIRENZE
  • 21 giugno 2021
  • 22:51

Un omaggio al magnetismo delle sfumature del cielo che trascolorano durante la giornata. Ecco 'Hortus deliciarum', 'Giardino delle delizie', seconda collezione di alta gioielleria di Gucci presentata a Villa Pallavicino, residenza privata sul lungolago di Stresa, sul lago Maggiore, immersa in un parco di 18 ettari.

La collezione rinnova il visionario eclettismo di Alessandro Michele, punto di partenza è la volta celeste, dalla bellezza temporanea perché mai uguale a sé stessa.

Così nascono oltre 130 creazioni, quasi tutte pezzi unici, nate dall'ispirazione per la grandiosa bellezza del mondo naturale. La nuova campagna vede protagonista l'attrice Jodie Turner-Smith, in un'atmosfera che evoca il fascino di Hollywood: l'attrice è ritratta attraverso una sfavillante serie di immagini e un video, mentre indossa alcuni dei pezzi più significativi. Il primo "capitolo" è un'ode a grandiosi paesaggi, ricondotti a miniature: cascate di diamanti ricordano percorsi d'acqua, delicati astri riproducono l'incanto delle stelle cadenti e minute foglie rimandano ad ambienti boschivi.
    Il secondo 'capitolo' cattura le cromie del calare del sole, mentre il mondo della botanica costituisce la scintilla intorno a cui si sviluppa la narrazione del terzo 'capitolo'. La fauna selvaggia, sintetizzata dalla testa di un leone, simbolo di Gucci, a offrire una visione altamente allegorica del quarto 'capitolo'.
   

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie