Volley donne,Giappone batte 3-1 l'Italia

Gran spettacolo al PalaSele di Eboli con un pubblico caloroso

(ANSA) - EBOLI (SALERNO), 6 LUG - Battuta d'arresto per l'Italia del volley femminile nel suo percorso delle Universiadi di Napoli 2019. Di fronte ad un caloroso pubblico del "PalaSele" di Eboli (Salerno), le azzurrine sono state battute 3-1 dal Giappone (21-25/25-22/24-26/24-26).
    Un match molto equilibrato con le pallavoliste di coach Paglialunga che si sono dovute piegare di fronte alla caparbietà delle nipponiche.
    Cambi e compagne hanno giocato con grande concentrazione l'intera gara combattendo palla su palla. Alla fine ha prevalso la maggiore tenacia e compattezza delle giapponesi che hanno dimostrato di essere un sestetto ben attrezzato tecnicamente sia in fase difensiva sia sotto rete.
    Non è bastato alle azzurrine l'apporto del pubblico amico del PalaSele che ha sostenuto le proprie beniamine in ogni momento del match.
    Per l'Italia ora è fondamentale vincere domani il match (ore 17 al Palasele) contro la Svizzera per continuare a sperare di passare la prima fase del girone ed accedere al tabellone finale. Il Giappone, comunque, si è dimostrato avversario ostico, non a caso è medaglia d'argento in carica alle Universiadi.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie