Basket: Argentina-Croazia 66-54

Palacercola coloroto di celeste,sudamericani ai quarti di finale

(ANSA) - CERCOLA (NAPOLI), 6 LUG - Festa grande per la torcida argentina. In un Palacercola colorato di celeste, i sudamericani hanno la meglio sulla Croazia 66-54 e approdano ai quarti di finale del torneo di basket all'Universiade in corso di svolgimento in Campania.
    Quello andato in scena questa sera sul ristrutturato parquet di Cercola (Napoli) era infatti un match da dentro o fuori: entrambe a tre punti nel raggruppamento B, uno dei gironi più equilibrati del torneo di pallacanestro maschile, argentini e croati si sono affrontati senza esclusione di colpi, sostenuti delle rispettive delegazioni, molto rumorose e assai colorate, che hanno invaso le platee del palazzetto dello sport.
    Subito avanti l'Argentina, sorretta dalla vena realizzativa di Buemo e Torres (sei punti a testa nella prima frazione), che consente agli uomini di coach Rimoldi di portarsi avanti 25-14 nei primi 10'. Nel secondo parziale la Croazia si avvicina facendo leva su Colak (7 punti nel solo secondo quarto) ma è Carvalan (11 punti nelle due frazioni e uno score pari a 18 punti finale) a tenere i latino-americani avanti: 39-31 al riposo.
    Più vivace l'Argentina anche nel terzo periodo, con un massimo vantaggio di 15 punti e un distacco che all'ultimo mini-intervallo è di 12 lunghezze (57-45). Un ''tesoretto'' che serve ad assicurarsi l'ammissione ai quarti di finale, difeso fino al conclusivo 66-54.
    La Croazia nell'ultimo quarto perde per falli prima Colak e poi Vicic e riesce a portare in doppia cifra il solo Skara (17 punti lo score finale), a differenza dell'Argentina che insieme a Carvalan può festeggiare le buone performance di Solanas (12) e Vaulet (10). Questo ha sostanzialmente fatto la differenza.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie