Calabria

  1. ANSA.it
  2. Calabria
  3. Speciali
  4. Camere commercio:Cosenza,operativo sportello calabrese Cdp

Camere commercio:Cosenza,operativo sportello calabrese Cdp

Riservato a imprese e Pa.Algieri:reale opportunità di sviluppo

Redazione ANSA COSENZA

(ANSA) - COSENZA, 03 DIC - È già operativo nella Camera di Commercio di Cosenza il primo punto informativo territoriale calabrese di Cassa Depositi e Prestiti per le imprese e le pubbliche amministrazioni. Nello spazio inaugurato questa settimana è infatti possibile, fin da subito, incontrare i referenti di Cdp prenotando un appuntamento tramite la sezione contatti del sito cdp.it. "L'apertura dello spazio di Cosenza - è detto in un comunicato dell'ente camerale - nasce dall'accordo di collaborazione territoriale tra la Camera di Commercio di Cosenza e Cassa Depositi e Prestiti con l'obiettivo di sostenere sempre di più i soggetti sia pubblici sia privati facendo sistema delle diverse esigenze e aumentando la coesione con il territorio. Una collaborazione finalizzata alla promozione e al sostegno dello sviluppo economico e sociale, che potrà prevedere anche progetti congiunti a beneficio delle comunità locali ed eventuali iniziative di investimento in diversi ambiti: innovazione, crescita e internazionalizzazione delle imprese, progetti infrastrutturali per il rilancio dei territori; opere pubbliche; progetti di filiera; housing sociale; ricerca tecnologica".
    "Abbiamo sollecitato fin da subito una collaborazione effettiva e propositiva di Cassa Depositi e Prestiti nell'avvio di iniziative a favore delle imprese e degli Enti Locali - dichiara Klaus Algieri, presidente della Camera di Commercio di Cosenza - e pensiamo che l'apertura del punto informativo nella nostra sede rappresenti una reale opportunità per lo sviluppo dell'intero territorio regionale. La collaborazione con la Cdp è un chiaro esempio di dialogo costruttivo tra istituzioni e costituisce un ulteriore elemento di quella rete di relazioni con altri enti che la Camera sta costruendo e rafforzando negli ultimi anni, nella direzione tracciata dal #ModelloCameraCosenza, che può contare oggi su 40 protocolli di intesa".
    "Dal 2019 ad oggi Cdp - è detto nel comunicato - ha sostenuto 283 enti territoriali della regione erogando risorse per un valore superiore a 1,4 miliardi di euro. Gli enti del territorio hanno rinegoziato nel 2020 uno stock di debito residuo di oltre 1,7 miliardi di euro per un totale di risorse liberate nel corso dello scorso anno pari a circa 60 milioni di euro. Nello stesso periodo, inoltre, ha sostenuto circa 6.000 imprese calabresi per un totale di circa 216 milioni di euro di risorse erogate a sostegno di progetti di innovazione e crescita". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie