Calabria

Covid: Calabria, aumentano i casi (+183) ma non i ricoveri

Stabile numero pazienti intensive, in calo (-2) in area medica

(ANSA) - CATANZARO, 29 LUG - Continuano a salire i contagi in Calabria ma, almeno al momento, ciò non incide in maniera particolare sui ricoveri in ospedale. Nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono stati 183 (ieri 145) con 2.652 tamponi fatti ed un tasso di positività del 6,9% (ieri 5,62). Sul fronte ospedaliero, invece, i ricoverati in terapia intensiva restano stabili a 4 mentre diminuiscono di due in area medica (57).
    Nelle 24 ore è stato registrato anche un decesso, con il totale da inizio pandemia che sale a 1.255. I casi attivi sono 2.658 (+167) e gli isolati a domicilio 2.597 (+169). I nuovi guariti sono 15. Ad oggi sono stati fatti 988.267 tamponi con 70.725 positivi.
    Territorialmente, dall'inizio della pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 131 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 127 in isolamento domiciliare); casi chiusi 10.260 (10.116 guariti, 144 deceduti); Cosenza: casi attivi 1.483 (30 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.450 in isolamento domiciliare); casi chiusi 22.135 (21.559 guariti, 576 deceduti); Crotone: casi attivi 149 (2 in reparto, 1 in terapia intensiva, 146 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.607 (6.506 guariti, 101 deceduti); Reggio Calabria: casi attivi 647 (17 in reparto, 0 in terapia intensiva, 630 in isolamento domiciliare); casi chiusi 23.102 (22.763 guariti, 339 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 41 (3 in reparto, 0 in terapia intensiva, 38 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5.583 (5.491 guariti, 92 deceduti). (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie