Turbate gare adeguamento sismico scuole, arrestato sindaco

Provvedimenti cautelari eseguiti da Gdf nel cosentino

Il sindaco di Praia a Mare (Cosenza) Antonio Praticò e un funzionario dello stesso comune sono stati arrestati e posti ai domiciliari nel corso dell'operazione "Amici in Comune" condotta dai finanzieri della Tenenza di Scalea che hanno anche eseguito 9 misure interdittive nei confronti dell'ex sindaco di un altro comune, imprenditori e funzionari emesse dal gip su richiesta del procuratore di Paola Pierpaolo Bruni. Sarebbero emerse condotte poste in essere da pubblici ufficiali in concorso con imprenditori e professionisti che avrebbero determinato collusioni e turbative d'asta anche su gare per l'adeguamento sismico di scuole. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie