Basilicata
  1. ANSA.it
  2. Basilicata
  3. Il vescovo di Potenza firma contro il cibo sintetico

Il vescovo di Potenza firma contro il cibo sintetico

Pessolani, "mons. Ligorio ha condiviso battaglia di civiltà"

(ANSA) - POTENZA, 07 DIC - Anche l'arcivescovo metropolita di Basilicata, monsignor Salvatore Ligorio, ha aderito all'iniziativa nazionale delle Coldiretti per dire no al cibo sintetico, che mette a rischio il futuro dei nostri allevamenti e dell'intera filiera del cibo Made in Italy. Lo ha reso noto la Coldiretti Basilicata.
    "Abbiamo accolto con immenso piacere la decisione dell'arcivescovo di Potenza - ha spiegato il presidente della Coldiretti lucano, Antonio Pessolani - che ha condiviso questa nostra battaglia di civiltà. Sono migliaia i lucani che hanno firmato la petizione e che hanno da subito compreso i rischi di questa deriva che non ha precedenti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030


        Modifica consenso Cookie