Basilicata

Acqua: Basilicata, 85 milioni per completare "distretto G"

Da progetto, distribuzione irrigua di un'area di 13 mila ettari

(ANSA) - POTENZA, 27 LUG - Il completamento dello schema idrico Basento-Bradano-Attrezzamento "settore G" si farà: il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess), ha confermato l'impegno finanziario dello Stato per la realizzazione delle opere, pari a circa 85 milioni di euro, di cui 6,8 milioni di euro saranno a carico della Regione Basilicata.
    Lo ha reso noto il dirigente generale del dipartimento ambiente ed energia della Regione, Giuseppe Galante. L'opera consentirà l'adduzione e la distribuzione irrigua in un'area dell'Alto Bradano che si estende per circa 13 mila ettari. "Il progetto - è scritto nella nota - prevede la realizzazione di una condotta principale, dalla diga di Genzano alla diga del Basentello, delle diramazioni settoriali per alimentare i 14 settori del "distretto G", di una rete di distribuzione irrigua di circa 400 chilometri, di 14 vasche di compensazione e di un impianto di sollevamento".
    Sul finanziamento per il completamento dell'opera l'assessore all'ambiente della Regione Basilicata, Gianni Rosa, ha detto che "abbiamo contribuito a risolvere, almeno per gli aspetti procedurali, un'altra annosa e complessa vicenda eliminando gli ultimi ostacoli burocratici che impedivano l'avvio dei lavori". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie