P.a:attiva offerta Consip per 1.000 autobus urbani,47% green

200 ad alimentazione elettrica e 259 ibrida

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 06 SET - Consip ha attivato il primo accordo quadro per la fornitura di autobus urbani alle pubbliche amministrazioni: le PA centrali e locali e le aziende di trasporto pubblico (ATP) possono scegliere tra 27 modelli di autobus di diverse dimensioni (corti, medi, lunghi) e alimentazione (diesel, metano, mild-hybrid, full-hybrid e full-electric) messi a disposizione dai 10 fornitori selezionati dalla società. In totale si tratta di quasi 1.000 veicoli, di cui 200 autobus ad alimentazione elettrica, 259 ad alimentazione ibrida (pari al 47% della fornitura) e 300 ad alimentazione a metano.
    L'iniziativa, specifica una nota Consip, "va ad ampliare ulteriormente l'offerta di veicoli per il Trasporto Pubblico Locale di Consip, che ha già messo a disposizione delle PA centrali/locali e delle aziende di trasporto pubblico 858 autobus extraurbani, di diverse tipologie e dimensioni, con l'AQ Autobus extraurbani 1, attivo dal mese di aprile".
    Tra i vantaggi dell'utilizzo dell'accordo quadro "Autobus urbani" la disponibilità di più fornitori e una maggiore ampiezza di gamma, oltre che la possibilità di personalizzare la fornitura sulla base delle proprie esigenze con colori, livree, equipaggiamenti aggiuntivi per il posto di guida e per il vano passeggeri, dispostivi di bordo, sistemi assistenza alla guida (ADAS), servizio di manutenzione full service. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA