ASviS

Responsabilità editoriale di ASviS

Alle fonti della sostenibilità

Iniziative e notizie sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile

ASviS

Sustainability makers - the professional network

Dopo 15 anni il Csr manager network si rinnova e cambia nome e immagine, diventando Sustainability makers - the professional network, per evidenziare il rinnovato impegno nel promuovere la sostenibilità e accrescere competenza e autorevolezza dei professionisti che vi operano. “Possiamo fare la differenza solo attraverso le azioni: siamo sustainability makersnot just talkers”, afferma la presidente Marisa Parmigiani.

 

Oms: molti Paesi impreparati ad affrontare crisi climatica

Il rapporto 2021 dell’Oms sulla salute e i cambiamenti climatici, lanciato alla Cop 26, ha rilevato che solo un quarto dei 95 Paesi analizzati è stato in grado di attuare pienamente i piani nazionali per proteggere i propri cittadini dagli impatti climatici, trovandosi in una condizione di mancato supporto.

 

Premio "Verso un'economia circolare": candidature fino al 10 dicembre

Prorogato il termine per candidarsi al premio nazionale “Verso un’economia circolare”, promosso da Fondazione Cogeme e Kyoto Club con il patrocinio dell’ASviS e arrivato alla quinta edizione. Possono candidarsi gli enti locali e le imprese che nel biennio 2020-2021 abbiano attivato progettualità rivolte agli obiettivi di sviluppo sostenibile. La cerimonia di premiazione si svolgerà in gennaio 2022.

 

La bioeconomia delle foreste 2021

“Conservare, ricostruire, generare”: sono queste le tre parole chiave che emergono dal rapporto “La bioeconomia delle foreste” realizzato da Legambiente, dove sono raccolti i principali temi discussi nell’ambito del quarto forum nazionale sulla gestione delle foreste sostenibile, per rilanciare la transizione verde del Paese attraverso una pianificazione forestale responsabile.

 

Festival AAA: dalla Toilet Art alla sostenibilità ambientale

Si è conclusa il 21 novembre, con circa 1800 presenze all’attivo, la tre giorni organizzata da Explora, il Museo dei bambini di Roma, per raccontare il progetto europeo “Accessible Art for All”, che ha portato opere artistiche in luoghi inusuali, come i servizi igienici di Explora, trasformandole in opere di Toilet Art grazie agli artisti Mook e Cristina Damiani. Il filo conduttore del festival, che ha ospitato visite ai laboratori e attività didattiche, è stato la sostenibilità.

 

Sdsn: come allineare gli SDGs al Green deal europeo

Il rapporto di Sdsn propone delle raccomandazioni politiche su come implementare il Green deal europeo coerentemente con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile adottando l'approccio delle “Six transformations”, sviluppato dall’economista Jeffrey Sachs e altri nel 2019, portando come esempio il Pnrr italiano e lo sforzo del Paese nell’allineare la pianificazione a lungo termine con gli SDGs.

 

Openpolis: violenza domestica sule donne è questione strutturale

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che ricorre il 25 novembre, un documento di Openpolis evidenzia che “la mancanza di un dibattito basato sui dati rischia di favorire una sottovalutazione del fenomeno”, aumentato durante l’emergenza sanitaria, con un +22% di chiamate al numero antiviolenza.

 

L’emergenza sanitaria non blocca gli ecoreati

Nel 2020, in Italia sono stati quasi 35mila i reati ambientali accertati, con un incremento dello 0,6% rispetto al 2019: è quanto emerge dal nuovo rapporto Ecomafia 2021 realizzato da Legambiente, in cui la Campania si conferma la regione più colpita. Il documento contiene dieci proposte per contrastare gli ecoreati.

 

 

La piattaforma G20 su città intermedie e SDGs

La presidenza italiana del G20 ha lanciato il “Platform on SDGs localisation and intermediary cities” (G20 Plic), spazio collaborativo con l’obiettivo di aiutare le città di medie dimensioni, la cui attrattività è cresciuta anche a seguito dello smartworking imposto dalla pandemia, ad affrontare i cambiamenti climatici e a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

 

Qual è lo stato dell’economia globale?

Il report “The rise of the global balance sheet: how productively are we using our wealth?” della società McKinsey fornisce uno sguardo approfondito sull’economia mondiale dopo due decenni di turbolenze finanziarie, corollate con la pandemia. Il patrimonio netto globale è triplicato dal 2000.

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie