Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Chiesa di Santa Maria di Portonovo

Ancona - Edificio di culto

La Chiesa di Santa Maria di Portonovo è un prezioso esempio di architettura romanica marchigiana. Immersa nella Riviera del Conero, alle pendici del Monte omonimo, fu costruita a partire dal 1034 dai Benedettini. Esternamente, presenta elementi dello stile romanico lombardo (lesene e archetti pensili),  l'interno fonde la pianta a croce greca con quella basilicale di una chiesa a "cappelle parallele". Le mura esterne sono in pietra bianca del Conero, mentre il pavimento interno, originale, è costituito da un disegno geometrico realizzato con pietre color ocra e elementi in cotto. L'edificio, coperto da cupola ellittica, è aperto da monofore e bifore di taglio bizantino. Sull'altare è presente un'icona di Gregorio Maltzeff, "Madonna di Vladimir" o "Madre di Dio della tenerezza" (1938).



Unnamed Road, Ancona

Modifica consenso Cookie