Museo dell’ordine Costantiniano di San Giorgio

Parma - Punto di Interesse

La Chiesa di Santa Maria della Steccata è dal 1718 la sede ufficiale dei cavalieri dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio. Questo glorioso ordine trae le sue antichissime origini dalla milizia che l'Imperatore Costantino creò per difendere il labaro con le insegne della croce dopo la vittoria su Massenzio a Ponte Milvio (312). Dall'imponente edificio, custode dell'opera del Parmigianino "le Vergini Sagge e le Vergini Stolte", si accede ad altri ambienti che ospitano il Museo Costantiniano. Il percorso di visita consente d'ammirare il Sepolcreto dei Duchi Borbone e Farnese realizzato per volere di Maria Luigia nel 1823; la Sagrestia Nobile, capolavoro seicentesco di ebanisteria in cui sono conservati preziosissimi argenti e paramenti sacri eccezionalmente ricamati, la quadreria ricca di dipinti risalenti al XVI-XVIII sec. e una sala dedicata ad oggetti e ricordi appartenuti alle famiglie Borbone e Farnese con diverse rarità: dai bozzetti per le divise dei Cavalieri Costantiniani, alla camicia di Luigi XVI indossata al patibolo e in più stemmari, acquerelli, decorazioni e memorie storiche.


Piazza della Steccata, Parma

0521 282 854,0521 234 937